Ricetta “Pollo arrosto dei lavoranti”

Pollo arrosto dei lavoranti

Il consumo di carne non era molto frequente nelle campagne marchigiane ma di certo, quando c’era, il pollo arrosto la faceva da padrone. A questo grande classico della nostra cucina abbiniamo un “Gotico”, un rosso piceno superiore con grande personalità.

Ingredienti:
  • 1 pollo ruspante
  • 2 spicchi aglio
  • rosmarino
  • sale
  • pepe
  • ½ bicchiere vino bianco
  • 1 spicchio limone

Preparazione:

Il giorno prima insaporire il pollo con gli odori e il vino.
Il giorno seguente preriscaldare il forno a 175° e infornare il pollo. Durante la cottura bagnare il pollo di tanto in tanto con il proprio liquido. A metà cottura, dopo trenta minuti circa, unire le patate a spicchi condite con aglio in camicia, olio, sale e rosmarino. Terminare la cottura per altri 35 minuti.

Vino consigliato

LIMITAZIONE DI RESPONSABILITÀ
In nessun caso l’autore degli articoli di ricette presenti nel sito potrà essere ritenuto responsabile per qualsiasi tipo di problema e di qualsiasi natura che possa nascere dall’utilizzo di www.ciuciutenimenti.it, dalle ricette pubblicate e dai siti/servizi segnalati e/o collegati con link o affiliazioni a www.ciuciutenimenti.it. L’utente, fruendo i servizi offerti da www.ciuciutenimenti.it, è consapevole di essere unico responsabile delle proprie scelte/azioni.