Ricetta “Pizza dolce al rosa Alchermes”

Per la crema

Ingredienti

  • 1 lt di latte
  • 8 tuorli d’uovo
  • 8 cucchiai zucchero
  • 8 cucchiaini farina
  • buccia di mezzo limone grattugiata
  • 2 cucchiai di cacao in polvere

Procedimento:

Mettere a scaldare il latte in un pentolino con la buccia di limone. A parte abattere i tuorli con lo zucchero, aggiungere la farina e, una volta arrivato ad ebollizione il latte, versarlo poco alla vola sul composto e rimettere sul fuoco a fiamma bassa per una ventina di minuti mescolando con una spatola. Suddividere in due parti la crema e unire ad una metà il cacao.

 

Per il pan di spagna

Ingredienti

  • 5 uova intere
  • 135 gr zucchero
  • 100 gr farina 00
  • 35 gr maizena
  • 1 pizzico di sale

Procedimento:

Separare albumi e tuorli, montare le uova a neve ferma e metterli in frigorifero. Montare i tuorli con lo zucchero, aggiungere la farina e la maizena, setacciate con il pizzico di sale. Incorporare lentamente gli albumi montati a neve con un movimento dal basso verso l’alto. Versare in uno stampo di 20 cm di diametro precedentemente imburrato e infarinato. Cuocere a 180° minuti in forno ventilato.

Una volta raffreddato, tagliare il pan di spagna in tre strati. Bagnare i dischi di pan di spagna con alchermes diluito in poca acqua. In un piatto da portata mettere il primo strato di pan di spagna, coprire con la crema gialla, sovrapporre il secondo strato di pan di spagna, coprire con la crema al cioccolato, disporre l’ultimo strato di pan di spagna. Completare con una spolverata di cacao.

Vino consigliato

LIMITAZIONE DI RESPONSABILITÀ
In nessun caso l’autore degli articoli di ricette presenti nel sito potrà essere ritenuto responsabile per qualsiasi tipo di problema e di qualsiasi natura che possa nascere dall’utilizzo di www.ciuciutenimenti.it, dalle ricette pubblicate e dai siti/servizi segnalati e/o collegati con link o affiliazioni a www.ciuciutenimenti.it. L’utente, fruendo i servizi offerti da www.ciuciutenimenti.it, è consapevole di essere unico responsabile delle proprie scelte/azioni.